venerdì 29 maggio 2015

ZUCCHINE ALLA PARMIGIANA LIGHT

Ingredienti per 2 persone:

2 zucchine
180 grammi di scamorza affumicata tagliata a cubetti
8 cucchiai di passata di pomodoro
una spolverata di parmigiano grattuggiato e di pangrattato senza glutine 
olio evo q.b.
sale q.b.


Questa ricetta è molto versatile ed è una preparazione che si può usare sia come contorno, sia come piatto unico. Inoltre si può cucinare una versione light, che è quella che preferisco e che vi propongo, grigliando le zucchine piuttosto che friggendole. 

Preparazione:

Tagliare le zucchine per il verso della lunghezza, salarle e lasciarle riposare su un ripiano orizzontale in modo che perdano l'acqua di vegetazione (che dovrete poi asciugare, magari con l'aiuto di un po' di carta assorbente). Grigliarle facendole scottare 2/3 minuti per lato. 
Nel frattempo preriscaldare il forno a 180°. Adagiare uno strato di zucchine su una terrina da forno. Aggiungete del sugo di pomodoro, olio e qualche cubetto di scamorza. Procedete con gli strati fino a terminare gli ingredienti. Sull'ultimo strato cospargere del pangrattato senza glutine e del parmigiano grattuggiato. Infornare e lasciar cuocere per circa 20 minuti. 

Foto del "work in progress" dal mio account Instagram
 
Il nome di questo piatto potrebbe più verosimilmente derivare dalla parola turca patlıcan' e/o da quella araba 'al-badingian' (in queste lingue le consonanti p e b si pronunciano allo stesso modo). Infatti sia nella cucina araba che in quella turca esiste un piatto in qualche modo simile che è passato nella cucina greca con il nome di moussaka. Nelle ricette antiche è previsto l'uso del formaggio pecorino siciliano, molto utilizzato nella cucina meridionale, per cui non sembrerebbe esserci alcune relazione con il formaggio parmigiano reggiano il cui utilizzo nella cucina meridionale si è diffuso nel secondo dopoguerra.    
(Fonte: Wikipedia).

Buon appetito!

Nota: per gli alimenti a rischio, consultare il PRONTUARIO degli alimenti idonei ai celiaci.  

Per scoprire quali alimenti sono naturalmente privi di glutine, clicca QUI.
Per scoprire quali alimenti contengono glutine, clicca QUI.

1 commento:

  1. Che carina come ricetta..ottimo per chi come me è a dieta ^.^

    RispondiElimina